Giubileo - Editoriale

Giubileo del Donatore

20 febbraio 2016 Roma
Sabato 20 febbraio a Roma l’incontro dei donatori di sangue d’Italia con Papa Francesco. Decine di migliaia di volontari FIDAS, Avis, Fratres e Croce Rossa italiana si daranno appuntamento a Piazza San Pietro per celebrare il valore del dono.

ADVS Gorizia organizza una gita a Roma di 3 giorni (dal 19 al 21 febbraio 2016) per partecipare a questa importante iniziativa giubilare che unisce tutti i donatori d’Italia.

Di seguito si riporta il programma della trasferta.

 

Programma

 

Venerdì 19/02

partenza in mattinata con pullman GT. Pranzo in ristorante lungo il percorso, nei pressi di Firenze. Cena e pernottamento in hotel a Roma/dintorni.

 

Sabato 20/02

colazione e mattinata dedicata all'incontro con il Papa in Piazza San Pietro. Al termine pranzo in ristorante. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita, nel pomeriggio, alla Roma barocca; l'area che sta attorno a piazza Navona contiene senza dubbio alcune tra le più alte realizzazioni artistiche rinascimentali al mondo. Scenografo di questa piazza fu il Bernini, che la arricchì di fontane, affiancato dal Borromini (Sant'Agnese) dal Caravaggio (all'interno della chiesa di San Luigi dei Francesi) che succedono agli antichi costruttori del Pantheon dell'imperatore Adriano, mentre accanto troviamo i palazzi centro del potere, come Palazzo Madama, Montecitorio e, oltre la fontana di Trevi, il Quirinale. Cena e pernottamento in hotel.

 

Domenica 21/02

colazione e partenza per il rientro. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Rientro in serata.

 

L’organizzazione tecnica è affidata all’Agenzia E.S.T. VIAGGI di Gradisca d’Isonzo (tel. 0481.960970, fax 0481.960980).

Il referente associativo incaricato di ricevere le prenotazioni è il consigliere Paolo Braini (cell. 340 3423087).

È possibile prenotare la partecipazione entro il 31 gennaio 2016.